Terapie in studio

Nell’attuale situazione di emergenza sanitaria lo Studio Medico Sorbellini opera in ottemperanza alle disposizioni di legge vigenti,
con sospensione delle attività in studio.

Il nostro studio dermatologico adotta le tecniche più avanzate di chirurgia dermatologica e le terapie scientificamente più efficaci e all’avanguardia per contrastare ogni patologia dermatologica e tricologica, raggiungendo livelli d’eccellenza internazionale in:
fotodinamica-icona

TERAPIA FOTODINAMICA

Trattamento non chirurgico per la cura di diverse condizioni patologiche o estetiche a carico della pelle, quali:

acne, lesioni dovute a fotodanneggiamento o a invecchiamento cutaneo, cheratosi attiniche o solari, lesioni pre-tumorali e lesioni tumorali.

fototerapia-icona

FOTOTERAPIA

Con protocolli di trattamento variabili in relazione al paziente e al suo fototipo sono diverse le tipologie di fototerapia che utilizzano differenti lunghezze d’onda della luce per la cura di varie forme di patologie dermatologiche della pelle e dei capelli.
icon-ionoforesi

VEICOLAZIONE TRANSDERMICA CON IONOFORESI

Tecnica non invasiva e indolore che consente la veicolazione di principi attivi attraverso le cellule epiteliali: 15 minuti di questo trattamento equivalgono a circa un mese e mezzo di semplice applicazione manuale di creme e medicinali.

E' impiegata per il trattamento di molte malattie della pelle - acne, dermatite seborroica, melasma, aging - o per la cura di patologie tricologiche - come incanutimento e alopecia androgenetica, areata e cicatriziale.

ICON-FREQUENZA

RADIOFREQUENZA

Tecnica di ringiovanimento e tonificazione della pelle che sfrutta la conversione di un’onda elettromagnetica in calore.

Dopo 5/10 sedute, la pelle appare più tonica e compatta. Il ciclo terapico può essere effettuato in qualsiasi stagione e in alternanza con tecniche di ringiovanimento sempre non invasive quali quelle laser .

Ideale per la cura anche dell'acne giovanile e rosacee.

Quanto dura una visita?
La visita dermatologica dura mediamente 30-40 minuti
Cosa portare alla visita

Ogni paziente è invitato a portare con sé:

Eventuali esami effettuati su richiesta del proprio medico curante e altri esami inerenti precedentemente effettuati

Esami del sangue recenti, anche se eseguiti per altri motivi

Una nota del nome degli eventuali farmaci assunti quotidianamente

STRUMENTI DIAGNOSTICI

sicuri e indolori

SCOPRI COME POSSIAMO AIUTARTI

NEL TRATTAMENTO DELL’AGING CUTANEO